WELD CLEANOX

DATI TECNICI:


Conformità CE  
   
Modello:

WELD CLEANOX

Tensione di alimentazione:    

230v

Potenza:  
600W
Tensione elettrodo:

 

8/12/24 AC/DC
Peso macchina:                            9 kg
Dimensioni macchina:

135x320x270mm



WELD CLEANOX, oltre che della funzione di pulizia, decapaggio, passivazione, elettrolucidatura ( grazie a diverse tipologie di tamponipuntali e pennelli in fibra di carbonio ) supporta anche la possibilità di effettuare marcatura elettrochimica sull'acciaio inossidabile.

E' possibile imprimere istantaneamente sul metallo (acciaio inox) qualunque logo / scritta / numeri desiderati sia in modalità scura sia chiara.
Il principio elettrochimico si realizza attraverso l’elettrolisi di un liquido neutro (privo di etichettatura sanitaria) utilizzando gli opportuni accessori.

 

Per effettuare la marcatura è necessario l’utilizzo di un retino serigrafico che è realizzabile su specifiche grafiche del cliente.

Il retino è acquistabile direttamente presso WE KEM (info@wekem.it) e può essere realizzato in varie dimensioni.

 

Oppure si può usare una stampante mediante un software dedicato interfacciato con il PC dove si utilizzano nastri cartacei di grandi dimensioni ( 50m x 100mm h ).

decapaggio passivazione elettrolucidatura marcatura
WELD CLEANOX - sistema elettrochimico

Procedura marcatura elettrochimica:

 

Posizionare il feltro per la marcatura sull’inserto in grafite in modo che questo sia ben coperto
Posizionare il feltro per la marcatura sull’inserto in grafite in modo che questo sia ben coperto
Inumidire il feltro per la marcatura con alcune gocce della soluzione elettrolitica WE MARK ELT
Inumidire il feltro per la marcatura con alcune gocce della soluzione elettrolitica WE MARK ELT
Passare il feltro di marcatura inumidito di soluzione elettrolitica sul retino serigrafico facendo attenzione a non uscire dai suoi margini
Passare il feltro di marcatura inumidito di soluzione elettrolitica sul retino serigrafico facendo attenzione a non uscire dai suoi margini
 RISCIACQUARE il retino di marcatura con acqua corrente
RISCIACQUARE il retino di marcatura con acqua corrente